SI FERMA ANCHE A TERAMO IL TRUCK TOUR DELLA BANCA DEL CUORE

Nei giorni 6, 7 e 8 aprile p.v., dalle ore 9:00 alle ore 19:00, arriva in Piazza Martiri della Libertà a Teramo, il Truck Tour della Banca del Cuore.
Un tour che durerà 8 mesi (da febbraio a ottobre 2017) e che toccherà 30 città italiane, tra cui Teramo, unica tappa in Abruzzo.
La Banca del Cuore, è un’iniziativa promossa dall’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO), di cui il Dr. Cosimo Napoletano – Direttore del Dipartimento Cardiovascolare della ASL di Teramo – è Presidente Regionale. Attraverso il Truck Tour, la Banca del Cuore offrirà gratuitamente i propri servizi, ai cittadini che si recheranno presso la struttura mobile allestita in Piazza Martiri della Libertà a Teramo:
– la esecuzione dello screening di prevenzione cardiovascolare comprensivo di esame elettrocardiografico e screening aritmico
– una stampa dell’elettrocardiogramma e dei valori pressori e anamnestici rilevati
– lo screening metabolico con il rilievo (estemporaneo) di 8 risultati metabolici con una sola goccia di sangue: Colesterolo Totale, Trigliceridi, Colesterolo Alto HDL, Colesterolo LDL, Rapporto Colesterolo HDL / LDL, Colesterolo non HDL, fast-Glucosio e Emoglobina glicata
– la stampa del profilo glicidico, lipidico e del proprio rischio cardiovascolare
– la consegna del kit dei 7 opuscoli realizzati da Fondazione per il Tuo cuore
– la consegna di un cuore “scalda mani” della Fondazione per il Tuo cuore, riutilizzabile infinite volte
Inoltre, verrà rilasciata la “BancomHeart”, cioè una card che permetterà di accedere ai propri dati clinici dovunque il paziente si trovi, anche all’estero, in modo da poter avere sempre a portata di mano le proprie informazioni sanitarie.
La Banca del Cuore, rappresenta – di fatto – una “cassaforte virtuale” che custodisce i dati clinici delle persone che aderiscono al progetto, che ha tra i propri obiettivi la prevenzione delle malattie cardiovascolari, ma anche quello di costruire il primo grande registro permanente nazionale di dati sanitari di area cardiovascolare.
“Sono davvero soddisfatto di aver potuto inserire Teramo, che peraltro vanta una tradizione di eccellenza nel campo della cardiologia clinica e interventistica, tra le tappe del Truck Tour – dichiara Cosimo Napoletano –
Le malattie cardiovascolari sono la prima causa di morte nei paesi occidentali e la prevenzione gioca un ruolo fondamentale nella diagnosi precoce, che consente poi di salvaguardare i pazienti da eventi avversi. E’ importante individuare il proprio profilo clinico dal punto di vista cardiologico, e per questo invitiamo i nostri concittadini ad aderire a questo rilevante progetto.”
Direzione Generale
ASL Teramo
Teramo 4.4.2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.