La Cgil in campagna referenderia incontra il presidente Renzo Di Sabatino

La Cgil in campagna referenderia incontra il presidente Renzo Di Sabatino

Teramo 23 marzo 2017. Nino Baseotto, della segreteria nazionale della Cgil, questa mattina, è stato ricevuto dal presidente Di Sabatino. Accompagnato dal segretario provinciale, Giovanni Timoteto e da Manuella Loretone (Filcams) e Pancrazio Cordone (Funzione pubblica), Baseotto, impegnato nel tour nazionale della campagna referendaria,  ha voluto sensibilizzare anche i vertici dell’istituzione provinciale rispetto ai quesiti di cui si è fatta promotrice la Cgil: l’abolizione dei voucher e una revisione della legge sugli appalti prevedendo che, in  caso di irregolarità nei pagamenti di stipendi e contributi da parte del datore di lavoro, consenta al dipendente di rivalersi direttamente su chi ha commissionato l’appalto.

Il cordiale scambio di informazioni ha toccato anche le problematiche locali, Timoteo, infatti, ha parlato dei progetti riguardanti le aree di crisi complessa e semplice sottolineando che il primo obiettivo dei finanziamenti pubblici alle imprese deve essere l’occupazione.

nella foto da sx: Di Sabatino, Baseotto, Timoteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.