NERETO

I Carabinieri del Comando Stazione di Nereto, guidati dal Lgt. Amico Ventresca, a conclusione delle indagini avviate dopo la denuncia-querela presentata da una donna 50enne della Val Vibrata, hanno identificato e segnalato in stato di libertà il molestatore S.N. 45enne, romano “de Roma”, che nell’arco di circa tre mesi, in maniera continuativa e reiterata molestava la vittima tempestandola di telefonate a sfondo sessuale sull’utenza cellulare ed inviandole sms ed mms con immagini erotiche. La donna, stanca delle continue ed inspiegabili molestie, si è rivolta ai Carabinieri che al termine degli accertamenti tecnici hanno individuato l’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.